Trekking ISOLE EOLIE: camminare tra mare e vulcani

DAL 21 AL 28 SETTEMBRE

Eolie: un nome che evoca la natura. Isole e Vulcani. Laboratori di biodiversità dove grazie all’isolamento e alla giovane età geologica, i processi di colonizzazione e differenziazione delle specie si fanno ancora più interessanti. Lucertole nere e boschi di leguminose, maggiolini autunnali e piccole felci nascoste. E poi i vulcani, naturalmente. Creatori e distruttori, ma soprattutto generatori di materiali e risorse fondamentali. E di bellezza. Parti insieme a noi e vieni a scoprire i tesori che si celano in questo meraviglioso arcipelago.

Lipari | Filicudi | Panarea | Stromboli | Salina | Vulcano |

€ 1.790

Pacchetto  formula Trekking:  08 giorni/07 notti

Quota Individuale di partecipazione: € 1.790 

Supplemento camera singola: € 290
Partenza voli da: MILANO MALPENSA 

Vuoi pagare a rate?
Nessun problema, contattaci attraverso il modulo informazioni

La primavera è un periodo meraviglioso in cui scoprire le Eolie. I colori delle isole si riaccendono dopo l’inverno ed il blu del mare sembra risaltare ancora di più nelle giornate luminose di fine aprile. Non perdere l’occasione di concederti una settimana a stretto contatto con la natura, dove regalarti del tempo esclusivamente per te e, magari, fare nuove amicizie con chi, come te, condivide la passione per il trekking!

PERCHE' QUESTO VIAGGIO:

  • Scopriremo insieme il fascino dei colori accesi di queste meravigliose isole
  • Ci addentreremo nella loro natura dirompente, fatta di vulcani e rocce dalle sfumature inaspettate
  • Saliremo verso la cima dello Stromboli nel tardo pomeriggio per ammirarne il tramonto e … non solo
  • Ci regaleremo qualche divertente tuffo in mare!
  • Assaporeremo i gusti tipici delle isole, sarà anche un po’ un viaggio nel gusto!
  • Saremo accompagnati da una guida trekking certificata e residente nelle isole Eolie 
  • Alloggeremo in un B&B a Lipari in posizione centrale, a due passi da negozietti e ristorantini da scoprire anche in autonomia durante il tempo libero!
  • Presenza di un accompagnatore Scoprire il Mondo per tutto il viaggio
  • Molti trasferimenti tra isole verranno effettuati con barca privata a disposizione del gruppo

1790€

Vuoi maggiori informazioni per partecipare a questo tour di gruppo o per personalizzarlo in base alle tue esigenze e desideri?

    Nome:

    Email:

    Telefono:

    Città di partenza:

    Messaggio:

    Informativa privacy

    PROGRAMMA DI VIAGGIO

    DAY 01

    21 settembre 2024 - Partenza ... Isole Eolie arriviamo!

    Eccoci finalmente arrivati al giorno della partenza! Oggi ci conosceremo di persona e inizieremo questa meravigliosa avventura che ci porterà a scoprire uno degli arcipelaghi più affascinanti del mondo!
    Ci ritroveremo in aeroporto in tempo utile per il disbrigo delle pratiche aeroportuali per imbarcarci poi sul volo verso Catania!

    Al nostro arrivo, ci sarà ad attenderci un transfer fino al porto di Milazzo, dove saliremo a bordo di un aliscafo che ci condurrà fino a Lipari, isola in cui si trova il nostro hotel.

    Qui prenderemo possesso delle camere ed inizieremo ad ambientarci un po’ in questo spettacolare angolo di mondo passeggiando nel centro. 

    Durante la giornata sarà previsto un incontro con la guida che ci accompagnerà in questi giorni per un breve briefing introduttivo per spiegarci le prime nozioni utili per il trekking che ci aspetta. 

    In serata ci attende poi la cena di benvenuto, per iniziare anche a conoscere i sapori di quest’isola, che ci accorgeremo presto essere indimenticabili!

    Dopo la cena è il momento di salutarci augurandoci la buona notte. Un sano riposo è quello che ci serve in vista della giornata di domani!

     

    DAY 02

    22 settembre 2024 - Lipari: il lato selvaggio dell'isola

    Buongiorno cari viaggiatori! Dopo un buon riposo siamo finalmente pronti per svegliarci e partire! Non prima però dell’ottima colazione che ci attende per darci la giusta carica di energia! 

    Eccoci dunque pronti a salire sul nostro autobus che ci condurrà al punto di partenza dell’escursione di oggi che ci porterà alla scoperta del lato selvaggio dell’isola.

    Neanche un pittore impressionista, infatti, avrebbe saputo riunire in un unico paesaggio i colori delle cave di caolino, attive fino agli anni Settanta: tra cristalli di gesso e vivaci policromie, frutto di intensi processi di fumarolizzazione, ci si affaccia sulle falesie di Timpone Pataso, formate dai sedimenti di un lago che esisteva 100.000 anni fa e che nasconde le impronte fossili di allori e palme nane. Quelle viventi si incontrano invece lungo il sentiero che scende verso il mare e prosegue in direzione sud. Giunti alle terme di San Calogero, edificio ottocentesco a ridosso della piccola tholos che viene considerata uno dei più antichi stabilimenti termali conosciuti, una strada in pietra tra gli uliveti sale in direzione di Pianoconte,

    Ci aspetta dunque una mattinata ricca ed emozionante e che prevede anche una sosta per un pranzo a base di prodotti tipici in un agriturismo: un momento di pausa per raccontarci le prime impressioni di questo viaggio.

    Al termine proseguiamo a piedi verso il centro abitato di Lipari lungo l’antica via di comunicazione tra il paese
    e le campagne. Al nostro rientro ci aspetta invece un po’ di riposo prima della cena che stasera è libera, in modo da scoprire un po’ in autonomia qualche locale sull’isola.  

    La giornata di oggi è stata intensa ed indimenticabile e non vediamo l’ora sia già domani per ripartire. Un buon riposo è proprio quello che ci serve ora!

    Difficoltà: E (Escursionistica)
    Lunghezza: 10,5 km – Ascesa totale 280 m – Discesa totale 630 m

    DAY 03

    23 settembre 2024 - Filicudi: tra natura e preistoria

    Un’ottima colazione ci dà il buongiorno questa mattina! Dopo aver fatto il pieno di energia siamo pronti per partire in aliscafo verso l’isola di Filicudi per un trekking tra natura e preistoria.

    Sbarcati sull’isola ci accoglieranno i centri abitati immutati dall’ottocento e, lungo antiche mulattiere, attraverseremo la zona sud-ovest dell’isola con le sue contrade dal sapore antico.

    Rocca di Ciauli, Valdichiesa e Canale sono solo alcuni dei luoghi abitati in cui la fusione tra uomo, territorio e ambiente è totale.

    Filicudi è l’isola col maggior numero di terrazzamenti delle Eolie e custodisce due villaggi preistorici dell’età del Bronzo: Filo Braccio e Capo Graziano, offrendo un viaggio a ritroso nel tempo tra antiche colonizzazioni e storie di ordinaria difesa.

    Durante l’escursione di oggi ci fermeremo in un posticino carino dove consumare il nostro pranzo che per oggi è previsto al sacco.

    Al termine proseguiremo il nostro percorso per imbarcarci infine sull’aliscafo che ci riporterà a Lipari dove, anche stasera, ci attende una deliziosa cena in ristorante. Che bello ritrovarsi tutti riuniti per scambiarci le emozioni della giornata prima di salutarci per la notte!

    Difficoltà: E (Escursionistica)
    Lunghezza: 9 km – Dislivello: 400 m

     

    DAY 04

    24 settembre 2024 - Stromboli

    Buongiorno cari viaggiatori! La giornata di oggi inizia in maniera più quieta: la mattinata è a vostra disposizione per un po’ di relax, come anche il momento del pranzo che oggi ci permetterà di scoprire in autonomia qualche localino della zona.

    Nel primo pomeriggio abbiamo però appuntamento con la guida insieme alla quale saliremo a bordo di una barca condivisa che, dopo una brevissima sosta sull’isola di Panarea, utile a spezzare il viaggio e a concedersi due passi tra i vicoli della Panarea più glamour, giungeremo sull’isola di Stromboli dove inizierà l’escursione fino alla sciara del fuoco, alla quota consentita dalle disposizioni di sicurezza vigenti.

    Intraprendiamo dunque un sentiero naturalistico-paesaggistico: nonostante l’incendio che a Maggio 2021 ha divorato buona parte della macchia mediterranea dell’isola, Stromboli continua a offrire splendidi esempi di macchia e piccoli boschetti di leccio; una tappa obbligata è la visita al vecchio cimitero, risalente all’inizio del Novecento, le cui tombe sono decorate con mattonelle di maiolica.

    Si prosegue attraversando la colata di San Bartolo, emessa durante un’eruzione in età romana, e la profonda incisione di Vallonazzo, che separa i prodotti vulcanici dei Vancori da quelli più recenti del Neo-Stromboli (13000-5000 anni fa), fino a raggiungere la Sciara del Fuoco, sulla quale ancora oggi rotolano le scorie emesse durante le continue esplosioni del vulcano.

    Da qui, il sentiero si inoltra negli estesi canneti e per ricollegarsi infine all’abitato, in contrada Piscità.

    Rientriamo dunque verso il porto, dove ci attende la barca privata per il rientro a Lipari.

    La cena di oggi è prevista al sacco, con panini a base di prodotti tipici da assaporare nelle magiche atmosfere di queste serate primaverili.

    Difficoltà: E (Escursionistica media)
    Lunghezza: 9 km – Dislivello: 430 m

    DAY 05

    25 settembre 2024 - Salina: la cima delle Eolie

    Anche oggi la nostra giornata inizia con una deliziosa colazione che ci dà la carica giusta per partire per questa meravigliosa giornata!

    Abbiamo appuntamento con la guida con cui partiremo, in barca privata per l’isola di Salina, dove saliremo fino alla vetta di Monte Fossa delle Felci, la più alta di tutte le Eolie che ci regalerà un panorama davvero spettacolare.

    A Fossa delle Felci si può accedere da numerosi sentieri: noi sceglieremo quello che parte da Valdichiesa, alle spalle del santuario, e che attraversa gli estesi rimboschimenti a acacie, ontani napoletani e pini marittimi. Un paesaggio vegetale artificiale, quasi apenninico, che progressivamente si mescola con l’originaria macchia di eriche e corbezzoli, con distese di felici aquiline, con i secolari castagni forse introdotti già in età romana, formando il bosco più esteso e affascinante dell’intero arcipelago. 

    Sfiorando i 1000 metri di altezza, la Fossa rappresenta infatti un classico esempio di ambiente montano – mediterraneo, e ospita alcune specie caratteristiche come viole e ciclamini, mentre nel folto dei rami, durante le notti estive, si rincorrono i ghiri.

    Raggiunta la cima, imboccheremo il sentiero che ci condurrà fino al centro abitato di Malfa.

    Rientreremo poi a Lipari, costeggiando le splendide falesie di ponente in barca, dove ci attende una deliziosa cena, prima di augurarci la buonanotte. 

    Lunghezza: 11 km – Ascesa totale 650 metri; discesa totale 850 m

    DAY 06

    26 settembre 2024 - Vulcano: Gran Cratere de La Fossa

    Stamattina, dopo la colazione con cui abbiamo imparato a deliziarci un po’ ogni mattina, ci dirigiamo versol’isola di Vulcano ed il suo Gran Cratere de La Fossa.

    Tra il 1888 e il 1890, il cratere La Fossa è stata teatro dell’ultima eruzione della storia dell’isola; la solfatara venne rapidamente abbandonata e i cavatori fuggirono precipitosamente, mentre nubi di scorie e bombe vulcaniche precipitavano dove oggi, inspiegabilmente, sorge un centro abitato. Il vulcano è ancora attivo, come testimonia l’intensa attività fumarolica, ma la visita alle parti sommitali non comporta comunque alcun pericolo e permette di abbracciare con la vista l’intero arcipelago e la vasta caldera di Lentia. Sui versanti della Fossa, inoltre, è in atto un processo graduale di ricolonizzazione da parte della vita vegetale: la fascia basale ospita una boscaglia dell’endemica ginestra del Tirreno (Genista tyrrhena), mentre salendo di quota si incontrano praticelli radi di piante effimere pioniere, destinate a trascorrere l’arida stagione estiva sotto forma di semi; le zone prossime al cratere e al campo fumarolico, infine, sono assolutamente prive di vegetazione.

    Insomma, ci attende una giornata ricca di diversità e punti di vista particolari. 

    Per questa giornata il pranzo è libero e nel pomeriggio faremo anche un giro in barca dell’isola, prima di salire a bordo di quella che ci riporterà a Lipari, dove ad attenderci ci sarà la deliziosa cena.

    DAY 07

    27 settembre 2024 - Panarea: il lusso della biodiversità

    Anche stamattina iniziamo la giornata con l’energia di un’ottima colazione! Non vogliamo perdere nemmeno un minuto della nostra avventura alle Eolie e quindi siamo pronti a partire per Panarea, dove scopriremo insieme il lusso della biodiversità.

    Basta lasciarsi alle spalle le ultime case e l’eco delle vanità mondane per scoprire una Panarea contadina, saggia e arcaica, che nasconde la propria storia tra terrazzamenti, muri a secco e uliveti abbandonati; giunti a Punta del Corvo, il punto più alto, ci si affaccia sulle falesie che precipitano fino al mare e ospitano una straordinaria biodiversità: molte piante endemiche siciliane, come l’iberide florida (Iberis semperflorens) e la finocchiella di Boccone (Seseli bocconi), ma soprattutto la rarissima silene di Panarea (Silene hicesiae), scoperta qui per la prima volta negli anni Ottanta, insieme a una piccola colonia di falco della regina. Notevoli anche le possibilità per il birdwatching, in particolare durante i passi migratori.

    Scendendo in direzione Sud, una breve deviazione permette di visitare il villaggio di Punta Milazzese, risalente all’età del Bronzo, che domina la splendida baia di Calajunco.

    Anche il pranzo di questa giornata è previsto al sacco, mentre la cena sarà comodamente seduti attorno al tavolo di un ristorante, a raccontarci che cosa ci è piaciuto di più di questi giorni insieme 🙂

    Difficoltà: E (Escursionistica) Lunghezza: 9 km – Dislivello: 420 m

    DAY 08

    28 settembre 2024 - Arrivederci Eolie, a presto!

    Dopo la colazione che ci regala una coccola dolce anche oggi, siamo ormai pronti per rientrare. 

    In tempo utile raggiungeremo il porto dove prenderemo l’aliscafo in direzione Milazzo e da lì il bus che ci condurrà fino a Catania dove, dopo il disbrigo delle pratiche di imbarco, prenderemo il nostro volo di rientro. 

    Ma siamo sicure che questo non sarà un addio, ma solo un arrivederci al prossimo trekking insieme!

    LA QUOTA COMPRENDE

    • Volo low cost da Milano Malpensa
    • Franchigia bagaglio da stiva
    • Tasse aeroportuali 
    • Trasferimento privato in minibus aeroporto Catania – Milazzo di andata e viceversa
    • Biglietto e prenotazione aliscafo Milazzo – Lipari e viceversa
    • 07 pernottamenti in pernottamento e colazione presso struttura in zona Lipari porto di categoria 3 stelle
    • 05 cena suddivise in più ristoranti della zona porto per scoprire  i diversi sapori delle Eolie
    • 01 cena  pic-nic al sacco la sera del trek a Stromboli con panini a base di prodotti tipici
    • 01 pranzo in agriturismo
    • Durante i percorsi saranno previste piccole degustazioni
    • Tutti i trasferimenti in barca condivisa e aliscafo intra isole come da programma
    • Guida trekking per tutto il periodo
    • Presenza di un coordinatore di Scoprire il Mondo in partenza da Milano Malpensa
    • Assistenza tecnica durante tutto il soggiorno
    • Assicurazione infortuni medico bagaglio

    LA QUOTA NON COMPRENDE

    • I pasti non menzionati nel programma
    • Assicurazione facoltativa contro le penali di annullamento (circa 45 euro)
    • Mance e tutto ciò non espressamente indicato nella quota comprende

    DA SAPERE...

    • Documenti Necessari: CARTA D’IDENTITA’ 
    • Chiusura prenotazioni: ad esaurimento posti
    • Camere Singole: la disponibilità delle camere singole è limitata e si va su richiesta. Diamo la priorità a seconda dell’ordine in cui è stata effettuata la prenotazione. E’ possibile per chi lo desiderasse condividere la camera doppia con altra persona cosi da evitare il supplemento.
    • Capienza Gruppo: minimo 10 massimo 14 partecipanti

    IL PROGRAMMA GIORNALIERO DELLE ESCURSIONI PUO’ SUBIRE MODIFICHE E CAMBIAMENTI, DI ORDINE E META, ANCHE TOTALI, IN BASE ALLE CONDIZIONI METEO-MARINE, ALLE CONDIZIONI DEI SENTIERI O ALLE NORME VIGENTI IN VIRTU’ DELL’ATTIVITA’ DEI VULCANI. 

    Vuoi ricevere maggiori informazioni per partecipare a questo tour di gruppo o per fare una richiesta personalizzata?

    Scusa l'interruzione ma...

    Abbiamo una sorpresa per te!

    Un EBOOK di 139 pagine con 18 esperienze di viaggio tutte da scoprire.

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER per riceverlo ora!