Miami: sole, spiagge e divertimento per il tuo break invernale

Hai presente quando, in inverno, vorresti tutto meno che trovarti in Italia? Quando guardi fuori dalla finestra e il cielo è grigio piombo, o magari sei in coda in auto e fuori piove?

Quando senti una morsa al cuore pensando alla scorsa estate o immaginando viaggi futuri…

 In questa situazione, qual è la prima meta che ti viene in mente se potessi scappare al caldo?

Caraibi? Maldive? Seychelles? Certamente sono tutte valide mete, che stuzzicano l’immaginario collettivo e regalano sensazione di relax e benessere anche ‘a distanza’.

Oggi però voglio parlarti di un’altra meta che forse merita la tua attenzione per un break invernale!

Chiudi gli occhi ed immagina di passeggiare su lunghi viali costeggiati da imponenti palme che svettano nel cielo azzurro, baciate da un caldo sole e accarezzate da una lieve brezza. Accanto a te una spiaggia di sabbia dorata scintillante incontra un mare dalle acque calme e turchesi. Ecco, oggi ti vorrei parlare di Miami!

Miami: un crocevia di vite e culture

Miami è una meravigliosa città che è nata lungo le soleggiate coste della Florida, sulla baia di Biscayne, nella parte sud-est degli USA. Nell’immaginario collettivo è una delle città più famose degli States insieme New York, Washington, Los Angeles e San Francisco.

E non è un caso se proprio il suo porto è il più grande al mondo per quanto riguarda le navi da crociera. Da qui infatti partono tutte le navi in partenza per le crociere ai Caraibi!

Se ti guardi intorno probabilmente vedrai numerose etnie e nazionalità differenti: si stima che in città ce ne siano oltre 150 e le lingue parlate siano più di 60. Normalmente si dice ‘tutto il mondo è paese’, qui, forse, è più appropriato modificare il famoso detto in ‘il paese è tutto il mondo’!.

Questa sua anima multietnica, sgargiante e anche un po’ sfrontata, ti conquisterà in poco tempo!

Uno dei quartieri più caratteristici in cui scoprire la sua anima più accattivante è ‘Little Havana’, conosciuta anche come Calle Ocho dal nome della sua strada principale, che ospita la più grande comunità cubana degli Stati Uniti.

Passeggiando tra le sue strade vivaci e colorate, resterai incantato ad ammirare i numerosi murales che decorano gli edifici, tra i quali non faticherai a scovare gallerie d’arte uniche nel loro genere e, ovviamente, tantissimi ristoranti che propongono le prelibatezze di Cuba.

Miami Beach… non è Miami!

Quando parlo di Miami non è infrequente che qualcuno esclami ‘Ah sì, parli Miami Beach!’.

In realtà non è proprio così 😊 . Potresti stupirti anche tu di sapere che Miami e Miami Beach non corrispondono esattamente alla stessa cosa.

La prima, infatti, è il nucleo originale della città sulla terra ferma, il risultato dell’insediamento dell’uomo che ha bonificato e disboscato una zona esistente.

La seconda invece è proprio un comune distinto e localizzato più a sud.

Sorge su numerose isole di origine naturale ma anche artificiale. Gode quindi di un clima tropicale (estati calde e umide ed inverni asciutti) e temperature sempre molto miti. Pensa che la temperatura dell’acqua oscilla tra i 24 ed i 30 gradi durante tutto l’anno.

Non è quindi difficile immaginare perché molti pensionati statunitensi decidano di trascorrere qui l’inverno e perché molti viaggiatori provenienti dall’Europa decidano di concedersi un break invernale proprio qui!

Se ti abbiamo incuriosito e desideri sapere di più su questa città, andandola a visitare di persona… contattaci! Sarà un piacere disegnare insieme il tuo viaggio a Miami!

Contattaci, compilando questo modulo, saremo felici di conoscerti e creare, senza impegno, un itinerario in base ai tuoi interessi, alle tue esigenze e a ciò che più desideri vivere in questa vacanza!