I sapori della montagna in inverno: la cena in baita con motoslitta

Lavarone (Italia)

Chiudi gli occhi ed immagina: si fa sera tra le Alpi. Il sole che ha illuminato un paesaggio invernale quasi incantato lascia il posto alla luna che splende in una notte stellata.

Il cielo in montagna mi ha sempre affascinato molto soprattutto quando, nelle notti più fredde, l’aria è limpidissima: alzo gli occhi e mi sembra di toccarle le stelle! Anzi, a volte ho quasi l’impressione che la volta celeste mi cada addosso da tanto è vasta! Succede anche a te?

La montagna di notte è uno dei luoghi più affascinanti che abbia mai visto, e d’inverno lo è ancora di più! Paradossalmente, la neve che avvolge gli abeti ed i pascoli, sembra avvolgere tutte le proprie creature in un soffice abbraccio.

Le esperienze che proponiamo puntano proprio a farti scoprire questo lato un po’ nascosto della montagna. Potrebbe essere capitato anche a te di vivere una bellissima esperienza in montagna (una ciaspolata per esempio, oppure anche una “semplice” giornata sugli sci) ma risalire in macchina nel primo pomeriggio, quando le temperature iniziano ad abbassarsi.

La cena in baita con motoslitta

Ma devi sapere invece che di sera c’è una nuova vita che nasce: quella dentro ai rifugi in quota! Una motoslitta ti aspetta a fondovalle per portarti, su, in alto, per regalarti un’emozione mai vissuta prima!

Attraverso le piste da sci, ormai deserte dopo la lunga giornata, e tra boschi avvolti da una neve fresca non ancora battuta, potrai provare l’emozione di guidare questo inusuale mezzo di trasporto.

Metro dopo metro raggiungi piano piano il rifugio e… che soddisfazione arrivare in cima! Giusto il tempo di scrollare la neve dagli scarponi ed entrare per essere avvolti dal calore della legna che arde nella stufa e dalla gioia che accompagna il momento della cena.

Guidare e… degustare!

Se c’è una cosa che non manco mai di fare quando vado in montagna, è quella di concedermi qualche peccato di gola. Devo ammetterlo, ho un vero e proprio debole per la cucina trentina! E qual è il posto migliore, se non il rifugio, per assaggiare i prelibati piatti della tradizione trentina? Ecco quindi che anche tu ti ritroverai a scegliere tra i famosi canederli, lo spezzatino di cacciagione, il tortel di patate.

E non vorrai mica lasciarti sfuggire l’occasione di assaggiare lo speck di casa, oppure i formaggi accompagnati dal miele di montagna?

Ce n’è davvero per tutti i gusti!

Insomma, questa è l’occasione giusta per scoprire la montagna da un punto di vista un po’ insolito ma sicuramente emozionante e… molto gustoso!

Vuoi provare la cena in baita con motoslitta?

Contattaci, compilando questo modulo, saremo felici di conoscerti e creare, senza impegno, un itinerario in base ai tuoi interessi, alle tue esigenze e a ciò che più desideri vivere in questa vacanza!

Apri chat

Inserisci qui sotto il tuo nome e la tua email per ricevere tante idee di viaggio per le tue prossime vacanze!

Subito per te, 18 ispirazioni di viaggio in un EBOOK di 139 pagine, del valore di 27€, OGGI GRATIS per te!

San Vito Lo Capo, Bali, Valencia, Tokyo, Siena... sarà qui dentro la vacanza a cui non avevi ancora pensato?