Finlandia: 3 ottime ragioni per scoprirla in estate

(Finlandia)

Sei anche tu, come me, un amante delle avventure all’aria aperta, nella natura vera ed autentica? Sì, quella che diventa anche un po’ scomoda e difficile proprio per il fatto di essere stata ancora poco manipolata dall’uomo?

Allora la Finlandia potrebbe essere la meta ideale del tuo prossimo viaggio ed io ti consiglio di visitarla durante l’estate. Ti stai chiedendo perché? Te lo spiego in cinque punti, nelle righe qui sotto!

1. L’estate in Finlandia è… diversa!

Il clima finlandese non è di certo paragonabile al clima mediterraneo! In Italia siamo abituati ad estati piuttosto lunghe e calde e ad inverni tutto sommato miti. I finlandesi invece vivono un inverno rigido e soprattutto buio, che rende le giornate identiche, come ci fosse un’unica e lunghissima notte.

Non ci sono più colori, tutto ha un indistinto colore grigio che vira al nero e le sole luci presenti sono quelle dell’illuminazione artificiale. Ed è per questo che invece, a differenza nostra che durante l’estate cerchiamo riparo dall’afa e dalla calura, i popoli del nord durante la bella stagione desiderano stare all’aperto, sfruttando invece moltissime ore di luce, la maggior parte del loro tempo. Sembrano quasi voler fare il pieno di luce, di sole e di calore, quasi fossero provviste per sopravvivere al lungo inverno.

Questa situazione ha però permesso loro di sviluppare, e avere oggi e rendere disponibile ai viaggiatori, una sconfinata scelta in merito alle attività da fare: se ami l’avventura puoi provare il rafting tra ripidi torrenti, oppure se ami l’ambiente acquatico ma vissuto in una maniera più tranquilla, potresti scegliere di noleggiare una canoa o un kayak per concederti un po’ di relax sfiorando silenziosamente e dolcemente le acque di un lago dalle acque pure e limpide.

Anche una ‘semplice’ passeggiata nella natura ti saprà però regalare forti emozioni. Aria pura, che profuma di erbe e muschi, foreste secolari color verde smeraldo, sentieri che si snodano su dolci colline costeggiando fiabeschi laghetti e oltrepassando calmi corsi d’acqua che scorrono pacifici ed indisturbati su sconfinate e verdeggianti pianure… Questo, e molto altro ancora, ti aspetta! Davanti ad una bellezza così dirompente io sono solo riuscita a dire: ”Wow!” infinite volte! E chi mi conosce sa bene che difficilmente resto senza parole… Però potresti essere proprio tu la persona che trova quelle giuste per descrivere il vortice di emozioni in cui ti trascina questo Paes

2. La sauna!

La sauna è uno dei riti che ai popoli del nord non si può proprio negare. Lo sai che si dice che ce ne sia una per ogni finlandese? In effetti, vedrai, qui ce ne sono dappertutto. Oramai sono ampiamente riconosciuti i benefici che questo trattamento, che spesso assomiglia più ad un rito, apporta al nostro corpo sia a livello fisico che mentale… ecco perché i finlandesi la chiamano anche ‘la farmacia dei poveri’! Non sai di cosa si tratta? Nessun problema, cercherò di spiegartelo in poche righe: si tratta di una sauna secca che funziona grazie al riscaldamento sempre maggiore (fino ad arrivare agli 80 gradi circa) di alcune pietre particolari, che vengono messe sopra la fonte di calore. L’aria diventa appunto molto secca e bisogna umidificarla leggermente gettando acqua sulle pietre calde. Si alternano quindi alcuni minuti all’interno della sauna a dei bagni o a delle docce in acqua fredda.

Potrebbe esserti capitato di vedere la versione più ‘coraggiosa’ in cui le persone, dopo la sauna, si gettano nella neve fresca o in un lago ghiacciato… Il mio consiglio è quello di non perdere l’occasione per provarla, per concederti un po’ di relax e per provare un’esperienza diversa da quella che puoi trovare nei nostri moderni centri benessere. E sì, è un’esperienza da fare anche in estate, nonostante le altissime temperature che comporta entrare nella sauna. E’ infatti proprio questo il segreto: il calore della sauna ti aiuterà a sentire meno, o a sopportare meglio, la calura estiva.

3. Il cibo!

Si, hai letto bene. So che è un luogo comune che nei paesi del Nord la cucina non sia un granché, invece la Finlandia ha molti piatti saporiti e ricette stuzzicanti che potresti apprezzare anche tu.

In uno dei numerosi mercati alimentari troverai formaggi locali, pane nero di segale, salsicce e molte altre prelibatezze. In questi luoghi di incontro che sono un’esplosione di colori, sapori e profumi di certo troverai qualcosa di appetitoso da mettere sotto i denti. Passeggiando tra le variopinte bancarelle, prova il Karjalanpirakka… un nome dalla difficile pronuncia che racchiude un saporito tortino di sfoglia salata farcito di riso e guarnito con burro e uovo sodo! Non lasciarti sfuggire nemmeno il Kalakukko, un gustoso impasto di segale ripieno di muikku, un piccolo pesce d’acqua dolce. Altri piatti tipici a base di renna, montone e pesce affumicato ti aspettano per dare un po’ di sprint alle tue papille gustative!

Se leggendo queste righe ti sembrava di essere già lì con la testa, significa che sei pronto per vivere un viaggio in un Paese che un po’ ti cambia e ti fa apprezzare un po’ di più la vita in un paese dal clima mite e temperato.

Non aspettare ancora, abbiamo diverse proposte di viaggio in Finlandia! Contattaci e sarà un piacere per noi raccontarti delle nostre avventure più a nord!

Vuoi avere qualche informazione sui nostri tour in Finlandia?

Contattaci, compilando questo modulo, saremo felici di conoscerti e creare, senza impegno, un itinerario in base ai tuoi interessi, alle tue esigenze e a ciò che più desideri vivere in questa vacanza!